Blog

Un boost alla tua giornata con il superfood spiraliforme!

in News, Piante 7 Dicembre 2019

L’alga spirulina è una microalga dal colore verde-azzurro, scientificamente conosciuta con il nome di Arthrospira, che richiama la sua tipica forma a spirale.

Oggi viene classificata più precisamente fra i cianobatteri e vive principalmente nei laghi, soprattutto salati con acque alcaline e calde, nelle aree sub-tropicali.

L’utilizzo alimentare della spirulina è molto antico, infatti sembra che già gli antichi Romani utilizzassero la Spirulina Platensis nella loro alimentazione.

L’alga era presente anche nella dieta della civiltà Azteca (Spirulina Maxima) e nel 1500 fu il conquistador Cortés a portarla in Europa.

L’alga spirulina è considerata un alimento completo perché nutrizionalmente è molto bilanciata, ricca di principi nutritivi  assimilati dal nostro organismo in maniera facile e veloce e che la rendono un eccellente integratore naturale.

Infatti contiene aminoacidi  altamente biodisponibili, minerali (soprattutto ferro, calcio, magnesio, potassio e selenio), vitamine (complesso B, acido folico, Vitamina A,C ed E) e acidi grassi essenziali (Omega 3 e Omega 6).

Gli integratori a base di spirulina sono molto diffusi tra gli sportivi e tra chi desidera raggiungere in fretta il proprio peso forma, grazie all’ottimo apporto vitaminico e alle sue preziose proprietà antiossidanti.

Nel primo caso viene sfruttato l’elevato contenuto di vitamina B8 (biotina) e ferredossina che inibisce la formazione di acido lattico durante uno sforzo fisico particolarmente intenso. La ricchezza di aminoacidi dell’alga interviene invece sullo sviluppo della massa muscolare.

Nel secondo caso, aiuta chi segue regimi alimentari dietetici, per il controllo del peso, perché la fenilalanina (3%) è in grado di agire sul centro nervoso dell’appetito riducendo gli stimoli della fame e favorendo la sensazione di sazietà. Inoltre il suo impiego durante regimi ipocalorici controllati contribuisce a mantenere l’equilibrio nutritivo, senza causare debolezza.

Le proprietà dell’alga spirulina non sono finite qui!

Dulcis in fundo questa microalga ha anche un’importante azione antiossidante grazie all’azione combinata di betacarotene, acido ascorbico e tocoferolo che lavorando in maniera sinergica contrastano i radicali liberi e proteggono dai danni che questi causano all’organismo come l’invecchiamento precoce, malattie neurodegenerative, alcune forme tumorali e malattie aterosclerotiche.

Lascia un commento

    Carrello